A vendita di vitture in Cina splende mentre u restu di e bobine mundiale da u virus

3

Un cliente parla cun un agente di vendita in un concessionariu Ford in Shanghai u 19 di lugliu di u 2018. U mercatu di l'automobile in a più grande economia asiatica hè un puntu luminosu solu quandu a pandemia diminuisce e vendite in Europa è i Stati Uniti Qilai Shen / Bloomberg

A dumanda di vitture in Cina passa da forza in forza, fendu di u mercatu di l'automobile in l'ecunumia più grande d'Asia un locu luminosu solu chì a pandemia di coronavirus mette un affannu à e vendite in Europa è in i Stati Uniti

A vendita di berline, SUV, minivans è veiculi multipurpose hà saltatu 7.4 per centu in settembre da un annu nanzu à 1.94 milioni di unità, hà dettu marti l'Associazione di l'Automobile di China. Questa hè a terza crescita mensile diretta, è hè stata guidata principalmente da a dumanda di SUV.

E consegne di veiculi di passageru à i rivenditori anu aumentatu 8 per centu à 2,1 milioni di unità, mentre chì e vendite totali di veiculi, cumpresi camiò è autobus, anu aumentatu u 13 per centu à 2,57 milioni, i dati publicati dopu da l'Associazione Cinese di Manifattori di Automobile.

Cù e vendite di vitture in i Stati Uniti è in Europa sempre affettati da COVID-19, rinvivisce a dumanda in Cina hè un vantaghju per i pruduttori internaziunali è naziunali. Hè da esse u primu paese à u mondu à rimbursà à i livelli di u volumu 2019, ancu se solu da u 2022, secondu ricercatori cumpresi S&P Global Ratings.

I fabricanti di automobili in u mondu sanu anu investitu miliardi di dollari in Cina, u primu mercatu di l'automobile di u mondu dapoi u 2009, induve a classe media si espande ma a penetrazione hè sempre relativamente bassa. Marchi di paesi cum'è l'Allemagne è u Giappone anu suppurtatu a pandemia megliu cà i so rivali lucali - a quota di mercatu cumminata di e marche cinesi hè cascata à 36,2 per centu in i primi ottu mesi da un piccu di 43,9 per centu in 2017.

Ancu se u mercatu di l'automobile cinese si riprende, pò ancu registrà a so terza calata annuale diretta di e vendite, hà dettu u mese scorsu Xin Guobin, vice-ministru di u Ministeriu di l'Industria è di a Tecnulugia di l'Infurmazione. Hè per via di e pesanti calate subite à l'iniziu di l'annu, durante u culmine di u focu.

Indipendentemente, l'importanza di a Cina hè aumentata da u so focu annantu à nutre l'ecosistema di a vittura elettrica, un cambiamentu tecnulugicu in cui i produttori di automobili anu investitu assai tempu è soldi. Pechino vole chì i veiculi d'energia nova contanu 15 per centu o più di u mercatu in u 2025, è almenu a metà di tutte e vendite un decenniu dopu.

I venditi à l'ingrossu di NEV, custituiti da vitture elettriche pure, ibridi plug-in è autoveiculi à pile à combustibile, sò aumentati di 68 per centu à unità 138.000, un record per u mese di settembre, secondu CAAM.

Tesla Inc., chì hà iniziatu e consegne da a so gigafattoria di Shanghai à u principiu di l'annu, hà vindutu 11.329 veiculi, da 11.800 in Aostu, hà dettu PCA. U fabricatore di vitture americanu hè statu u terzu postu in i grossisti NEV u mese scorsu, daretu à SAIC-GM Wuling Automobile Co. è BYD Co., aghjunghjenu PCA.

PCA hà dettu chì aspetta chì i NEV aiutanu à guidà a crescita generale di e vendite auto in u quartu trimestre cù l'introduzione di novi mudelli competitivi, mentre chì a forza in u yuan aiuterà à calà i costi lucalmente.

A vendita generale di veiculi per tuttu l'annu duveria esse megliu cà una previsione precedente per una cuntrazione di 10 per centu grazia à a ripresa di a dumanda, hà dettu Xu Haidong, sustitutu ingegnere capu di a CAAM, senza elaburà.


Tempu di posta: Oct-20-2020